Lo sviluppo del cervello è importante per l’istruzione.

Grazie allo sviluppo delle moderne tecniche di diagnostica oggi ci è permesso di capire più a fondo il modo in cui il cervello funziona. Grazie alle moltissime ricerche, molti scienziati sono arrivati alla conclusione che le qualità necessarie per studiare con profitto sono il risultato del funzionamento integrato e completo del cervello.

Pertanto diventa importante trovare un metodo che produca questo funzionamento ideale del cervello. Quando nasciamo il nostro cervello è costituito da 100 miliardi di cellule ancora non collegate tra loro. I collegamenti verrano poi più tardi, saranno una conseguenza dalle nostre esperienze. Infatti, ad ogni esperienza, i neuroni si collegano con altri neuroni creando circuiti più ampi che rispondono come un’unità alle future esperienze.

Come ci aiuta la scuola?

Attualmente la scuola non è ben organizzata per promuovere questo tipi di sviluppo. A rendere il tutto ancor più complesso, non va dimenticato che il periodo scolastico influenza la formazione del cervello anche da altri punti di vista. Ad esempio: le relazione con i compagni, le aspettative sulla vita, le sfide dell’apprendimento, il cibo, le abitudini giornaliere, qualsiasi cosa lasci una traccia nel funzionamento del cervello.

A questo punto è giusto chiedersi: “Che tipo di esperienza può ravvivare la totalità del cervello degli studenti?

L’intelligenza continua ad aumentare.

Partendo dal presupposto che l’intelligenza continua ad aumentare nei giovani, diventa importante che il ragazzo non smetta di allenare e aumentare le proprie connessioni cerebrali.

Tutte queste considerazioni ci suggeriscono che, sviluppare un funzionamento elevato e completo del cervello dei giovani studenti, significa sviluppare il loro pieno potenziale e rispondere all’esigenza di prevenire ed eliminare lo stress, l’ansia, le difficoltà di ’apprendimento, migliorando la soddisfazione nello studio e i risultati scolastici.

Ogni giorno, nelle scuole e nelle università, migliaia di studenti si trovano a dover affrontare un esame , un compito in classe o un’interrogazione. Ma anche esami di riparazione o un test d’ingresso a una determinata facoltà. Queste sono tutte prove che causano stress e ansia nel ragazzo . Soprattutto se la posta in gioco è alta: come evitare la bocciatura o inseguire il proprio futuro. Prepararsi psicologicamente ad affrontare un esame non è un compito facile, ma è necessario.

Come abbiamo visto, la salute degli studenti può essere seriamente interessata a livello psico-fisico. Infatti la componente psicologica è fondamentale. Gli studenti vanno incontro a blocchi di memoria che sono dovuti, in gran parte, alla sensazione di non essere abbastanza preparati. Anche il modo in cui si studia e il tempo che viene dedicato alla preparazione, influiscono e pesano sui ragazzi. Generalmente lo studio vero e proprio non inizia dal giorno “uno”, ma è frutto di una programmazione distribuita nel tempo.

Spesso i ragazzi non sanno bene da che parte iniziare. Oppure, succede frequentemente, che il metodo di studio usato finora non vada più bene . Le richieste da parte del  percorso di studi aumentano e il ragazzo potrebbe sperimentare un scarso senso di autoefficacia e nella peggiore delle  ipotesi, anche abbandonare gli studi.  Il supporto è essenziale per affrontare lo studio. Presso il nostro centro puoi trovare un servizio di tutoraggio individuale  per risolvere alcuni dubbi che può incontrare. Anche contattare l’insegnante o studiare assieme ai compagni di classe è un’ottima soluzione per alcune difficoltà.

Se sei uno studente, leggi qui: Se ti trovi in un momento di impasse con lo studio, dove ti sembra di aver perso la motivazione o ti sembra che il tuo metodo non sia più efficace, potresti provare ad analizzare l’efficacia del tuo metodo di studio gratuitamente prenotando qui.

Se invece è l’ansia e la tensione che ti creano non pochi ostacoli e non ti permettono di portare avanti il tuo percorso fluentemente prova con gli esercizi di training per il rilassamento. Per richiedere le date dei prossimi corsi in partenza, clicca qui. Non permettere alle difficoltà che incontri di minare il tuo successo formativo.

Scopri Thelia
Attivo da Settembre 2020

Seguici sui Social

 © All rights reserved. Tutti i materiali, i testi e gli esercizi presenti nel sito, sono coperti da copyright ed è vietato copiare o riprodurre i contenuti del sito su qualsiasi supporto, digitale e non. Le citazioni o le riproduzioni di brani di opere effettuate nel presente sito Internet hanno esclusivo scopo di discussione e ricerca nei limiti stabiliti dall’art. 70 della Legge 633/1941 sul diritto d’autore, e recano menzione della fonte, del titolo delle opere, dei nomi degli autori e degli altri titolari di diritti, qualora tali indicazioni figurino sull’opera riprodotta. Per eventuali rettifiche e per segnalazioni si prega di inviare una e-mail all’indirizzo info@giuliaghiotto.it.

Translate »
×

Ciao!

Fai clic sul mio nome per chattare direttamente con me su WhatsApp o inviami un'email a info@giuliaghiotto.it

× Chatta direttamente con Giulia